Mostra 3 risultato(i)

PRESENTAZIONE DELL’ASSOCIAZIONE GIANLUCA SGUEGLIA

L’Associazione Gianluca Sgueglia Onlus è nata il 9 giugno 2010 per ricordare Gianluca, morto a soli 33 anni a causa di un’encefalopatia da prioni, una delle più terribili malattie neurodegenerative conosciute dall’uomo.

L’associazione è nata con lo scopo di portare all’opinione pubblica un’informazione veritiera e corretta in merito alle encefalopatie da prioni, tra le quali c’è la Malattia di Creutzfeldt-Jakob sporadica (sCJD).

PRESENTAZIONE DEL LIBRO “NERO SU BIANCO” A SORA

Si è tenuta il 22 novembre (ore 18,00) presso la Sala polivalente dell’Auditorium “Vittorio De Sica” di Piazza Mayer Ross a Sora l’incontro pubblico “NERO SU BIANCO (Tutta La Verità) – La vita dopo il dramma: il lutto, l’impegno, la rinascita” promosso dall’associazione Gianluca Sgueglia Onlus.

Nel corso dell’incontro è stato presentato il libro “Nero Su Bianco (Tutta La Verità)” scritto da Maria Luisa Ventriglia.

L’incontro di venerdì 22 novembre è stato l’occasione per riflettere su temi importanti, tra i quali quello dell’elaborazione e della trasformazione del lutto, una circostanza ricorrente nella vita di ognuno di noi, e delle risorse personali e sociali che rendono possibile il superamento di eventi così drammatici.

Un’altra riflessione importante ha toccato il ruolo e la figura del medico – e della medicina in generale – cercando di comprendere quale sia il vero significato del
giuramento di Ippocrate e quale sia la visione dalla quale esso origina. A tal riguardo è stato prezioso l’intervento della Dott.ssa Cinzia De Vendictis, Presidente AISIC.

Pretesto per affrontare temi così importanti è la storia e l’esperienza dell’autrice, Maria Luisa Ventriglia, una donna e madre coraggiosa, che ha vissuto uno straziante dramma: la perdita di un figlio, Gianluca, a causa della nuova variante del morbo di Creutzfeldt-Jakob, la sindrome che i media ci hanno insegnato a conoscere come “morbo della mucca pazza”.

A partire dal 2009, anno in cui l’esperienza di vita di Gianluca si è conclusa, Maria Luisa Ventriglia ha costituito un’associazione che si pone l’obiettivo di dare voce a tutte quelle verità e a tutte quelle storie, come quella di Gianluca, che sono rimaste taciute e sconosciute all’opinione pubblica.

Attraverso il libro “NERO SU BIANCO: Tutta la Verità”, che racconta la storia di Gianluca, Maria Luisa Ventriglia ci mostra come sia possibile dare un senso al proprio dolore ed essere d’aiuto per altre madri dando un contributo alla difesa della salute umana in una società nella quale la ricerca del profitto la mette in pericolo costante.

Su questo sito, nella sezione MEDIA, sarà possibile guardare i video dell’incontro.

LE RAGIONI DI UN INCONTRO – MARIA LUISA E CHRISTINE

Il 20 settembre Christine Lord è arrivata a Caserta per portare la propria testimonianza di madre e di giornalista: lei, e Maria Luisa Ventriglia, ci hanno mostrato come sia possibile dare un senso al proprio dolore trasformandolo in un’energia nuova da mettere al servizio del mondo e della comunità.

La ragione di questo incontro è stata la presentazione di un libro, “Nero su Bianco: Tutta La Verità”, che racconta la storia di Gianluca e che è stato scritto da sua madre, Maria Luisa Ventriglia. 

L’evento ha avuto luogo presso il teatro della parrocchia del Buon Pastore di Caserta e ha visto la partecipazione di oltre trecento persone. L’evento è stato patrocinato dal Centro Servizi per il Volontariato di Caserta.